Cultura, ambiente e turismo del territorio delle quattro province
Segui Oltre anche su:   
HomeArte“Sun Ra” l’opera per “O smagià là tuàia” 2018

“Sun Ra” l’opera per “O smagià là tuàia” 2018

“Sun Ra” l’opera per “O smagià là tuàia” 2018

Rievoca un noto e omonimo musicista statunitense, uno dei più visionari protagonisti della storia del jazz, ma anche la divinità egizia (Ra) unita alla traduzione inglese della parola “sole”. Un inno alla vita, alla solarità, alla gioia della condivisione di un momento importante di arte destinato al pubblico più vasto. L’opera dei Plumcake è stata realizzata appositamente per Stradella per l’evento 2018 di “O smagià la tuàia” con la direzione artistica di Lorenzo Alagio. E’ stata collocata nel corso di questa estate nei giardini della Biblioteca Civica Bazzini e sarà inaugurata sabato 1° settembre alle ore 17.

Nonostante la monumentalità delle dimensioni, l’opera è alta oltre 5 metri, la scultura possiede tutte le caratteristiche intrinseche della produzione artistica del gruppo pavese. La bidimensionalità, già presente in sculture recenti dei Plumcake, è qui riproposta sotto forma di contorno di una figura umana: una classica silhouette dalla visione schiacciata. La scarsa profondità della stessa consente punti di osservazione diversi: di lato è una forma precisa, ma vista frontalmente si ottiene un effetto quasi astratto. E questa tridimensionalità modificata rende la stessa opera molto articolata nella sua lettura.
Motivo d’interesse è il foro inserito all’altezza della testa del personaggio, apertura che consente allo sguardo di passare oltre la fisicità della figura e recuperare lo sfondo naturale dell’ambiente in cui è collocata.

“Un bimbo cammina felice in un angolo di Stradella. – scrive il critico d’arte Renzo Basora – Come le sculture di Alberto Giacometti camminano nello spazio circostante, ma queste sono un segno di pensierosa solitudine avvolte dall’inquietudine della vita, invece, i Plumcake, trasmettono la leggerezza dell’esistenza, la purezza del gioco infantile che diventa tutt’uno con quello artistico”.

L’iniziativa di “O smagià là tuàia”, il cui valore artistico e culturale si arricchisce ogni anno di importanti interventi, è come sempre ben accolta e promossa dall’amministrazione comunale di Stradella, sia nella persona del sindaco, Piergiorgio Maggi, sia in quelle degli assessori, Franco Provini e Franca Poggi, che hanno appoggiato l’idea iniziale e agevolato la sua realizzazione.
All’inaugurazione parteciperà anche Riccardo Ghirardini, direttore artistico della biennale d’arte contemporanea del Piemonte, con un intervento dal titolo emblematico “L’arte contemporanea come arredo urbano in Italia”.

“O smagià là tuàia” 2018

Plumcake – “Sun Ra”

Stradella – Biblioteca Civica Pietro Bazzini – via Montebello, 2

Sabato 1 settembre 2018 – ore 17

Share With: