Cultura, ambiente e turismo del territorio delle quattro province
Segui Oltre anche su:   
HomeArteArte e Antiquariato a Palazzo Guidobono

Arte e Antiquariato a Palazzo Guidobono

Arte e Antiquariato a Palazzo Guidobono

Inaugurata a Tortona la seconda edizione della “Mostra d’Arte e Antiquariato” organizzata dall’Associazione Antiquari di Alessandria e Provincia con il Comune di Tortona.

L’esposizione Antiquaria è caratterizzata da un alto livello qualitativo degli espositori, i quali propongono mobili, opere e oggetti di un arco temporale compreso tra il ‘400 e gli anni 50/60 del ‘900.
In primo piano vi è l’Antiquariato Classico, ma un’ampia sezione è dedicata anche al Design del ‘900, con oggetti esclusivi opera di Architetti, ovviamente nell’ambito di una selezione molto qualificata. La manifestazione rappresenta un’occasione per trovare oggetti interessanti quindi anche per il pubblico “giovane” che, secondo statistiche e tendenze, è sempre più attratto da un certo tipo di Antiquariato e di Collezionismo.
Gli Espositori arrivano da tutta la provincia ed oltre.
Al piano terra del palazzo è stata allestita una mostra collaterale  “La natura nell’arte” che fa seguito a quella della precedente edizione “I gioielli degli Antiquari”.

L’Associazione di Antiquari di Alessandria e Provincia ha origini lontane. Negli anni ‘80 del Novecento un gruppo di persone dedite alla vendita, al restauro di opere d’arte e all’arredamento di ambienti, decise di organizzare l’evento “Vecchiantico”, per anni allestito a Palazzo Cuttica nel cuore della città di Alessandria. Le mostre successive sono sempre state arricchite da esposizioni collaterali a tema specifico (bambole, giocattoli, modelli navali, presepi…) curate e allestite con la collaborazione di collezionisti locali.

Gli espositori della “Mostra d’Arte e Antiquariato” sono: Antichità Cairo – Alessandria; Biblion – Castelnuovo Belbo; Bottega d’Arte Bianchi – Alessandria; Enrica Pasino – Alessandria; Gabbantichità – Tortona; La Soffitta – Ovada; Milanese Galleria d’Arte – Tortona; Millenovecento – Castelnuovo Scrivia; Molinari Antichità – Castellazzo Bormida; Signorina Maccabei Déco e rétro – Ovada.

Lo scheletro che cammina (1957), nella foto a lato,
opera del pittore Pietro Bisio,
ospite della giornata inaugurale della Mostra antiquaria,
è stata donata alla Città di Tortona.

L’esposizione è visitabile fino a domenica 17 febbraio.

ORARI DI APERTURA DELLA MOSTRA:
Feriali Giovedì e Venerdì: 16 – 19,30
Prefestivi/festivi: 10 – 13; 15 – 19,30

Share With: